Il Sole Dentro

Blog di informazione e approfondimento con notizie dall'Italia e dal mondo

Crisi Milan, bookmakers online: panchina Giampaolo sempre più a rischio

In casa Milan, dopo cinque giornate del campionato di calcio 2019-2020 di Serie A, tira già aria di crisi. I rossoneri, guidati dal mister ex Sampdoria Marco Giampaolo, hanno infatti solo 6 punti in classifica, in cinque gare, per effetto di due vittorie e ben tre sconfitte, rispettivamente, contro Udinese, Inter e Torino. 

Partenza orribile del Milan in Serie A, 3 sconfitte in cinque partite

Sono troppi tre KO su cinque con la conseguenza che, sebbene il tecnico sia stato ufficialmente confermato, la panchina Marco Giampaolo sarebbe in realtà sempre più a rischio specie se, nelle prossime partite di Serie A, i rossoneri non inizieranno a conquistare punti con continuità. 

Scommesse online allenatori in bilico, crolla la quota su Marco Giampaolo

Facendo login, e consultando sul web le quote scommesse sugli allenatori in bilico, la giocata relativa a Marco Giampaolo esonerato entro Natale viene attualmente bancata e pagata a 2,25 volte la posta puntata. La quota scommesse è quindi crollata rispetto alle scorse settimane, così come i bookmakers, a partire da Librabet Login, stanno proponendo pure le scommesse online sul possibile sostituto dell’attuale mister rossonero

Da Gattuso ad Allegri, bookmakers scatenati sul possibile sostituto al Milan

Nel dettaglio, a 3,50 volte la posta è attualmente bancato il clamoroso ritorno sulla panchina del Milan di Gennaro Gattuso, e poi a seguire c’è Luciano Spalletti a 6 che, pur tuttavia, è ancora a libro paga dell’Inter. 

Con una quota di 7,50 è bancato pure l’arrivo in rossonero del mister ex Leicester e Roma Claudio Ranieri, e 9 a 1 per l’ex Roma Rudi Garcia. Improbabili, con quote scommesse online a due cifre, Arsène Wenger a 12 a 1, e Massimiliano Allegri che, pur essendosi preso un anno sabbatico, viene bancato per il ritorno al Milan a 16 a 1. 

Quali sono le tecniche più diffuse da sfruttare nelle scommesse sportive

Ci sono tantissimi metodi che possono essere sfruttati per le scommesse sportive, ma in pochi sono quelli realmente efficaci. Il primo passo, d’altra parte, è quello di capire quale sia il bonus più vantaggioso da sfruttare per iniziare a scommettere online. Scegliendo uno tra tutti i casino online sicuri in Italia, sicurezza e affidabilità sono aspetti da valutare, insieme con la presenza, tra i metodi di pagamento che vengono offerti, di quello che si utilizza più di frequente per le proprie transazioni sul web.

Il metodo del Raddoppio

Il settore delle scommesse sul calcio è sempre più apprezzato da tantissimi utenti, che sono costantemente alla ricerca di nuovi metodi da sfruttare per provare a vincere con una certa costanza. Tra le diverse strategie più diffuse, troviamo sicuramente quella che viene chiamata tecnica del raddoppio.

In poche parole, il giocatore deve individuare delle partite in cui c’è una quota pari o leggermente superiore a 2.00: in questo modo, quindi, si può attuare il raddoppio dell’importo scommesse.

Il problema è che, in caso di perdita, bisogna scommettere una cifra doppia, in maniera tale da coprire anche l’ultima perdita. Facciamo un esempio: scommettendo 2 euro su una partita con una quota pari a 2.00, la vincita sarà pari a 4 euro.

In caso di perdita, però, bisognerà puntare il doppio, ovvero 4 euro, sulla nuova scommessa, in maniera tale da recuperare anche i soldi persi in precedenza.

Il metodo dell’1×2

Uno dei sistemi più apprezzati e utilizzati è certamente quello dell’1×2. In poche parole, il giocatore deve effettuare una puntata su ognuno dei tre segni di una partita di calcio, ovvero 1, X e 2. In questo modo, la cifra che si investe non viene mai persa e, se dovesse andare bene, si riesce anche a ottenere una buona vincita.

In questo senso, è importante puntare su differenti operatori, visto che spesso le quote sono notevolmente differenti, in maniera tale da massimizzare la vincita su ognuna delle tre quote. Proviamo a fare un esempio per capire meglio come puntare seguendo il metodo dell’1X2.

Ad esempio, consideriamo la partita Italia-Inghilterra. Su un certo bookmaker la quota 1 è data a 3.30, la X su un altro operatore è pari a 3.40 e, infine, il 2, su un altro operatore ancora, è pari a 4.50. Considerando una scommessa che prevede un investimento pari a 100 euro, la puntata andrebbe differenziata in questo modo: bisogna puntare 40.19 euro sull’1, 30,35 euro sulla quota X e 29.46 euro sulla quota 2.

In tutti e tre i casi, si andrebbe a vincere molto di più rispetto a quanto si è puntato.

Il metodo dell’1X/X2

Con questo sistema, bisogna trovare otto match in cui sia una favorita in modo netto.

Capita spesso che, qualora le favorite non dovessero vincere, possa scapparci un pareggio. Si tratta, in sostanza, di una scommessa con sistema. Le favorite devono essere giocate come vincenti e poi bisogna aggiungere anche il segno X.

Quindi, sarà un sistema da 256 scommesse. Pensando di puntare 20 centesimi su ciascuna, l’investimento complessivo è pari a 51.20 euro.

Roulette dal vivo online: cosa sono e come funzionano

Sono in tante le persone che negli ultimi tempi decidono di provare le emozioni che possono dare le piattaforme di gioco su internet. Esistono numerose possibilità in questo senso, tutte davvero interessanti.

Uno dei giochi maggiormente apprezzati dagli utenti dei casino online è sicuramente la roulette. Di recente sta ottenendo sempre maggiore successo la tipologia di gioco live.

Anche la roulette si sta trasformando e sono molte le piattaforme online che consentono di giocare alla roulette dal vivo. Ma come funziona questo gioco? Quali sono le sue peculiarità?

Cos’è la roulette live

Non sempre infatti i giocatori hanno interesse a giocare alla roulette virtuale, perché potrebbe mancare quel realismo che si può sperimentare nei casino dal vivo. Con i giochi d’azzardo gratis online, come le roulette del vivo, è possibile invece evitare i sorteggi standard casuali che avvengono per mezzo degli algoritmi di gioco.

Infatti avremo a disposizione la possibilità di puntare ad un tavolo reale di roulette, con dei croupier che svolgono questo lavoro per professione e con una piattaforma di gioco che viene condivisa insieme ad altri utenti che in quel momento sono collegati insieme a noi.

Sono molti i siti di questo tipo che consentono di giocare alla roulette dal vivo e specialmente nel corso degli ultimi anni le possibilità di interazione sono cambiate in meglio, con l’opportunità ad esempio di iniziare delle partite utilizzando un dispositivo mobile per giocare, come uno smartphone o un tablet, grazie alle applicazioni che i siti di casino online forniscono agli utenti che si registrano alla piattaforma.

Come funziona la roulette dal vivo

Qual è il ruolo della tecnologia nella roulette dal vivo? Sicuramente non dobbiamo pensare a degli algoritmi che agiscono in modo meccanico per l’estrazione delle combinazioni. Infatti tutto avviene come nei casino fisici. Gli strumenti tecnologici danno agli utenti la possibilità di entrare a far parte del gioco, mettendolo in comunicazione con un vero e proprio tavolo per il gioco.

L’interfaccia di gioco è solitamente suddivisa, quando si gioca alla roulette dal vivo, in due parti differenti. Nella prima c’è un video in diretta che mostra cosa avviene al tavolo di gioco. La seconda schermata dell’interfaccia di gioco consente di fare le puntate nel corso della partita.

Quindi non dobbiamo fare altro che scegliere la combinazione sulla quale puntare, attendere il tempo necessario per permettere a tutti di fare la propria puntata e visualizzare il risultato, osservando anche quando viene lanciata la pallina.

Non solo, perché grazie al collegamento diretto con il conto di gioco di ogni giocatore, quest’ultimo riceverà immediatamente sul proprio conto i soldi corrispondenti alle vincite eventualmente ottenute.

Ma le roulette dal vivo che consentono le scommesse con somme di denaro sono completamente sicure? Se il sito è autorizzato AAMS e può essere considerato pienamente affidabile secondo la legge italiana, allora la risposta è sicuramente affermativa.

Le roulette non sono truccate e il video non è registrato, anche perché i croupier interagiscono spesso con i giocatori, citandoli con il proprio nome utente. Inoltre chi gestisce il gioco non può visualizzare i giocatori attraverso un collegamento video, quindi la privacy è pienamente rispettata.

Inter, la cessione di Perisic può risvegliare il mercato

Dopo le prime settimane di assoluta stasi da parte dell’Inter, ecco che improvvisamente il calciomercato nerazzurro potrebbe subire una clamorosa accelerata. Alla base di questo cambiamento di rotta trasversale, vi sarebbe il sorprendente interessamento dell’Atletico Madrid, piombato sul nome di Ivan Perisic per sostituire il partente Gelson Martins. Diego Simeone apprezza le qualità dell’esterno croato e vorrebbe averlo già a gennaio tra le fila dei colchoneros. Nessun contatto ufficiale ancora tra i due club, ma l’impressione è che gli spagnoli facciano sul serio. L’Inter valuta il proprio calciatore intorno ai 40 milioni di euro, perché avrebbe intenzione di produrre una plusvalenza di circa 30 milioni. Perisic venne acquistato dalla società nerazzurra nell’estate del 2015 dal Wolfsburg per 18 milioni.

Non è però l’unica novità in casa Inter, in quanto anche sul fronte Icardi sono emerse importanti novità. Ieri Wanda Nara aveva fatto trapelare sensazioni positive in occasione del premio ‘Amici dei bambini’ ai microfoni dei tanti cronisti presenti: “Quando sarà l’incontro? No, non mi hanno ancora chiamato per l’appuntamento. Speriamo possa avvenire tutto entro la settimana. Io tranquilla? Certo che sono tranquilla”. Come riferito da SportMediaset, sarebbe vicino l’accordo tra l’entourage del calciatore, costituito dalla moglie e manager Wanda Nara, ed i vertici societari interisti. Fondamentale la presenza della famiglia Zhang, che avrebbe contribuito in maniera determinante a quello che sembra essere un rinnovo ormai imminente. Accordo pertanto raggiunto sulla base di 7 milioni di euro annui di ingaggio, con clausola fissata a 180 milioni di euro, come voluto dalla società.

Ma attenzione anche ai movimenti in entrata, perché qualora dovesse uscire Ivan Perisic, i nerazzurri si ritroverebbero a dover rimpiazzare il croato sulla fascia sinistra. Difficile poter puntare su grandi nomi già a gennaio: il sogno sarebbe Federico Chiesa, ma per la Fiorentina il talentuoso attaccante è incedibile per questa finestra di mercato. Così, in attesa di affondare il colpo per l’estate, i nerazzurri potrebbero optare per una soluzione low cost: un prestito con modalità simile a quello che lo scorso anno aveva portato Rafinha in nerazzurro da gennaio a giugno. Tralasciando il mercato, dall’estero arrivano buone notizie per l’Inter, dal giovane Zinho Vanheusden che tanto bene sta facendo nel prestito allo Standard Liegi. Come riferito da La Gazzetta dello Sport, il suo attuale allenatore Michel Preud’homme, parlando del difensore belga ha detto: “Sta diventando un top player e un giocatore pronto per la nazionale, più velocemente arriva lì, meglio è. Il parallelo con Kompany ci sta assolutamente, Vanheusden ha tutto: intelligenza, piedi e mentalità. Sarebbe meglio per lui che rimanesse un altro anno qui, spero che l’Inter lo capisca, è un suo desiderio e anche noi lo speriamo”. A giugno però scadrà il prestito di 18 mesi e qui la società nerazzurra deve ancora decidere la strategia: c’è chi ha accostato proprio il nome del belga nell’affare Andersen con la Sampdoria. Con la quale sono in piedi anche ragionamenti su Gravillon, altro centrale del Pescara cresciuto nelle giovanili nerazzurre, nei confronti del quale l’Inter ha scelto di esercitare il diritto di recompra.

Organizzare gli spazi in una casa piccola, ecco i segreti

Organizzare gli spazi in una casa piccola, è tutt’altro che facile in quanto sarà necessario distribuire angolo per angolo tutto ciò che serve senza sprecare neanche un centimetro e utilizzando anche tipi di materiali differenti per riuscire ad ottenere più opportunità di impiego per ogni lato della vostra abitazione. Ma come si fa ad organizzare lo spazio in una casa piccola in maniera funzionale? Molti si pongono questa domanda e solitamente la risposta sta già nei materiali da utilizzare in quanto alcuni riescono ad occupare meno volume di altri. Vediamo dei piccoli esempi di arredamento in grado di salvaguardare lo spazio della vostra casa. Continue reading

Instagram consentire l’archivio fotografico ai suoi utenti

Grandi novità in casa Instagram per quanto riguarda, il meccanismo con cui adesso sarà possibile anche archiviare le foto grazie a questo importante social network che nel corso degli anni, sta acquisendo sempre maggiore successo per la sua capacità di tradurre in immagini qualunque tipo di concetto. Continue reading

Come arredare un cottage

Come si fa ad arredare un cottage? A differenza di altre tipologie di arredamento, quella del cottage è davvero particolare in quanto bisognerà senza ombra di dubbio puntare sullo stile country, cercando di creare un’atmosfera naturale, idilliaca e sobria, che riuscirà ad arredare la vostra casa di campagna con un design davvero unico e molto caldo. Continue reading

Ricambi gas cucina e forni, dai supporti piani cottura ai kit lampadine alogene

Per le cucine, per i forni, ed in generale per i piani cottura, a lungo andare servono poi dei pezzi di ricambio. Con il passare del tempo, infatti, l’usura, il grasso ed il contatto con le altre pentole porta a dover pianificare l’acquisto di ricambi gas per la cucina. Per esempio, tra i pezzi di ricambio che possono servire ci sono i supporti per le pentole sul piano cottura, le piastre da forno, le corone ed i cappucci per il bruciatore, ma pure accessori di cui non si può fare a meno come le presine ed i guanti. Continue reading

Pet Therapy, sempre più italiani scelgono gli animali domestici come sostegno

Non tutti sanno quanto siano importanti gli animali domestici, soprattutto per risolvere dei problemi di natura psicofisica e quindi, diventa chiaro e fondamentale l’aiuto che questi amici a quattro zampe sono in grado di dare, anche quando nessuno se lo aspetta. Continue reading

Corsi di formazione in igiene alimentare, ecco cosa devi sapere

Al fine di prevenire possibili contaminazioni degli alimenti, esiste un insieme di procedure note con la sigla HACCP. Trattasi, nello specifico, dell’acronimo inglese di Hazard-Analysis and Control of Critical Points, ovverosia, tradotto in italiano ‘Analisi dei rischi e controllo dei punti critici’. Di conseguenza, un corso haccp a livello formativo e professionale è fondamentale per tutti quei lavoratori che, fissi ma anche stagionali, sono impiegati nel settore alimentare e devono necessariamente ricevere un’adeguata formazione in materia di igiene. Continue reading

« Older posts

© 2019 Il Sole Dentro

Theme by Anders NorenUp ↑