Il Sole Dentro

Blog di informazione e approfondimento con notizie dall'Italia e dal mondo

Page 3 of 4

Regolarizzare il Ritardo nel Pagamento di Imu e Tasi del 2017

Nel mese di giugno i proprietari delle prime abitazioni di lusso e quelli invece delle seconde case sono stati costretti a versare l’acconto per la Tasi e per l’Imu, ma qualora ci fossero dei ritardi si potrebbe incorrere in pesanti sanzioni per il mancato pagamento per tempo e soprattutto, per non aver rispettato i termini previsti dalla nuova normativa in materia. Continue reading

Continua la Sperimentazione per il Vaccino Contro il Colesterolo Cattivo

È stato realizzato finalmente il primo vaccino anti colesterolo e sebbene siano ancora in corso i test clinici, si può dire che già i buoni risultati in via preliminare hanno reso questo medicinale molto molto ambito ed altrettanto.
Continue reading

Nuove norme sulle assicurazioni, ecco i vantaggi in cantiere

Arrivano nuove leggi sulle assicurazioni e soprattutto, saranno previsti ulteriori sconti per quanto riguarda le tariffe relative a motorini e auto. Continue reading

Nuovi Punti di Connessione WiFi in 8000 Comuni Europei

Grandi novità per la risoluzione del digital divide in tutti i paesi europei. L’idea di voler garantire a tutti l’utilizzo di WiFi in maniera rapida e soprattutto, in maniera gratuita, è il sogno che dà sempre l’Italia e l’Europa cercano di proseguire e per questo si sta cercando di trovare delle soluzioni condivise grazie al sostegno da parte dell’Unione Europea, per cercare di dare una risposta ai tanti utenti che chiedono di essere sempre connessi e di farlo con qualità riuscendo a risparmiare sui costi. Proprio in quest’ottica, il Parlamento, il Consiglio e la Commissione dell’Unione Europea hanno finalmente raggiunto un accordo e quindi in Italia e altri Stati, finalmente in 8000 comuni ci saranno dei punti WiFi gratuiti disponibili. Continue reading

Serie A 2017-2018, quale squadra vincerà il prossimo campionato?

Dopo sei scudetti di fila, al termine del campionato di calcio 2017-2018 di Serie A, la Juventus guidata dal mister Massimiliano Allegri vincerà anche il settimo? La domanda è d’obbligo visto che la Juventus, come società e come parco giocatori, sembra avere ancora, almeno in Italia, un tasso tecnico complessivo che è superiore rispetto alle avversarie. Lo scudetto 2016-2017, pur tuttavia, a differenza dei precedenti è stato vinto solo con una giornata di anticipo, ragion per cui squadre come la Roma ed il Napoli, ma anche l’Inter ed il Milan sperano che per la prossima stagione calcistica il gap si sia finalmente ridotto. Continue reading

Bianca Atzei crede nell’amore grazie a Max Biaggi

Continuano a migliorare le condizioni di salute di Max Biaggi che, qualche settimana fa, è stato protagonista di un incidente su pista. Il pilota, in questi giorni, sta godendo del supporto della compagna, la cantante Bianca Atzei. Quest’ultima è protagonista di un’intervista rilasciata a “Gran Hotel”, nella quale ha raccontato di aver conosciuto il pilota a Lugano, durante una cena con amici. Tra loro, però, non sarebbe scoccato il classico colpo di fulmine: Continue reading

Temptation Island: Tutto sulla nuova edizione del reality show

Partirà lunedi’ prossimo, 26 Giugno,  in prima serata su Canale 5, la nuova edizione del reality show “Temptation Island”, prodotto dalla Fascino di Maria De Filippi e condotto dall’ex concorrente del “Grande Fratello”,  Filippo Bisciglia. Continue reading

Inter, è Spalletti l’uomo scelto per la rinascita

L’Inter ha ormai rotto gli indugi, sarà Luciano Spalletti l’allenatore chiamato a risollevare un ambiente depresso e deluso dopo le ultime tribolate stagioni. Il profilo del tecnico toscano sembra davvero essere quello giusto per ricompattare uno spogliatoio fin troppo disunito e con troppe prime donne al suo interno. Il primo importante passo del neo tecnico sarà proprio quello di far rispettare le gerarchie e mettere fine ai troppi dissidi interni.

Spalletti è riuscito in questo intento già a Roma dove ha dovuto gestire gli ultimi anni della carriera di Totti ma non si è lasciato intenerire tenendolo molto spesso fuori per pensare al solo bene della squadra, che infatti ha raggiunto il secondo posto e nonostante tutto non è stato salutato dal pubblico romanista come meritava.

Ma adesso la Roma è il passato, il presente e il futuro di Luciano Spalletti si chiama Inter, si aspetta solo l’ufficialità ma ormai le parti hanno trovato l’accordo su tutto, il tecnico si legherà alla società nerazzurra per tre anni percependo un ingaggio di 4 milioni a stagione.

La candidatura di Spalletti è diventata molto forte dopo i sogni Conte e Simeone da quando è sbarcato ad Appiano Gentile l’ex direttore sportivo della Roma Sabatini, che ha subito convinto la proprietà Suning a puntare forte sul toscano e la sua volontà è stata accolta.

Con l’arrivo di Spalletti partirà anche il mercato in casa interista, anche perchè bisogna rispondere agli acquisti in serie che il Milan sta già mettendo a segno. I primi nomi segnalati da Spalletti sono i suoi fedelissimi Rudiger, difensore rigenerato proprio dallo stesso tecnico e Nainggolan. Ma il mercato nerazzurro sarà di quelli risonanti quest’estate quindi ci si appresta a vedere nascere un’Inter totalmente diversa negli uomini ma soprattutto nelle idee la prossima stagione, perchè con Spalletti la parola d’ordine è sempre la stessa: arrivare al risultato attraverso il gioco e c’è da giurare che nel prossimo campionato dove i nerazzurri non saranno impegnati nelle coppe europee si vedrà una squadra pronta a lottare per i primi posti della classifica e si dimenticherà quello striscione apparso sulle tribune con al scritta: “Caliamo un velo pietoso”.

La Beneamata sta tornando!

Lazio, dal rifiuto di Bielsa ai successi di Inzaghi

Nonostante la sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Juventus questa annata resta per la Lazio ottima, perchè la qualificazione ai gironi di Europa League conquistati con anticipo, il quarto posto quasi blindato e la valorizzazione della rosa, più il fantastico cammino in Coppa Italia, sono risultati che ad inizio anno nemmeno il più ottimista dei tifosi biancocelesti poteva pronosticare. Continue reading

Inter la rinascita è d’obbligo, lo meritano i tifosi e gli amanti del calcio

Sta per concludersi una stagione che definire fallimentare per l’Inter sembra addirittura riduttivo; cambi di allenatori come mai si era visto negli ultimi anni e tutti senza i risultati sperati, tranne la parentesi Pioli che aveva ottenuto 7 vittorie consecutive per poi crollare in un black out inspiegabile nell’ultima parte della sua gestione, tanto da costringere la società ad affidare la squadra al tecnico della Primavera Vecchi. Continue reading

« Older posts Newer posts »

© 2018 Il Sole Dentro

Theme by Anders NorenUp ↑