Al fine di prevenire possibili contaminazioni degli alimenti, esiste un insieme di procedure note con la sigla HACCP. Trattasi, nello specifico, dell’acronimo inglese di Hazard-Analysis and Control of Critical Points, ovverosia, tradotto in italiano ‘Analisi dei rischi e controllo dei punti critici’. Di conseguenza, un corso haccp a livello formativo e professionale è fondamentale per tutti quei lavoratori che, fissi ma anche stagionali, sono impiegati nel settore alimentare e devono necessariamente ricevere un’adeguata formazione in materia di igiene. Continue reading